Il riflesso rosso del vino.

35237604_2093559000886077_7678878763303567360_o.jpg

Buonasera a tutti!

CIN CIN

Il riflesso rosso del vino e la trasparenza del bicchiere.

La gente passeggia in viale Giuseppe Verdi e da la sensazione di un tono musicale.

Giuseppe Verdi venne per la prima volta a Montecatini (estate 1882), l’Italia unita era una realtà da una ventina di anni. I suoi ottantotto anni di vita (10 ottobre 1813-27 gennaio 1901) coprono l’intero arco del Risorgimento. A Montecatini ritrovò l’ambiente ideale per comporre musica, dopo più di dieci anni di silensio dai trionfi di Aida (Cairo, 1871). Ormai si sentiva un musicista inaridito ed, invece, nella città delle Terme, ritrovò la vena per comporre capolavori come Otello (Milano, 1887) e Falstaff (Milano, 1893).

E io ho avuto il bellissimo piacere di trare questo scatto in questa splendida Piazza Nel bellissimo centro di Montecatini.

Una Città Speciale che ha ospitato Persone Speciali!

#unusualautisticphotographer
#fotografofreelance
#curiosodelmondo
#Siamotuttispeciali
#autismo
#Autisticboy

Mail; carlosgianesinifotografo@gmail.com
Blog; carlosgianesiniphotographer.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...