35758858_2097803393794971_5704670902231236608_n

Oggi vi parla LEI  (Mamma di Carlos)

Buongiorno seguitori di Carlos!

Mi preme davvero tantissimo condividere questo scatto prezioso fatto durante un Evento di Carlos.

Mi piace prenderlo come spunto per ringraziare una Persona, nonché Personaggio molto noto, a cui siamo decisamente legati.

Ha accompagnato, condiviso e presentato i vari Eventi di Carlos.
Sarebbe per noi impensabile un appuntamento senza di lui!

La sua altissima professionalità, unitamente ad un cuore sensibile e profondo, è una firma immancabile per una serata di successo!

Grazie Cristiano per aver parlato di Carlos durante la sfilata organizzata in occasione delle Manifestazioni che hanno preceduto la Selezione di #MissItalia2018 :-mentre lui era tutto intento a scattare!

È stato gratificante per lui essere nominato e presentato pubblicamente nel suo percorso artistico e nel suo impegno di crescita.

#unusualautisticphotographer
#fotografofreelance
#curiosodelmondo
#autismo
#Siamotuttispeciali
#Autisticboy

Mail: carlosgianesinifotografo@gmail.com
Blog: carlosgianesiniphotographer.com

35553286_782638002124743_330470464679837696_n.jpg

CEMENTO ARTISTICO

Questo scatto  … per me possiede un‘energia  incredibile!

Nonostante abbia colori e tratti semplicissimi racchiude in sé una forza che dona tanta profundita.

Ho deciso di fotografare questo sotto passaggio perché mi hanno incuriosito i suoi colori e le sfumature particolari.

C’è anche una scritta che parla d’ Amore. Alla fine del corridoio sembra che ci sia una porta.

La mia fantasia dice che c’è un immenso prato verde oltre la porta.

Voi cosa vedete?

Carlos Gianesini

#unusualautisticphotographer
#fotografofreelance
#curiosodelmondo
#autismo
#Siamotuttispeciali
#Autisticboy

Mail: carlosgianesinifotografo@gmail.com
Blog: carlosgianesiniphotographer.com

35237604_2093559000886077_7678878763303567360_o.jpg

Buonasera a tutti!

CIN CIN

Il riflesso rosso del vino e la trasparenza del bicchiere.

La gente passeggia in viale Giuseppe Verdi e da la sensazione di un tono musicale.

Giuseppe Verdi venne per la prima volta a Montecatini (estate 1882), l’Italia unita era una realtà da una ventina di anni. I suoi ottantotto anni di vita (10 ottobre 1813-27 gennaio 1901) coprono l’intero arco del Risorgimento. A Montecatini ritrovò l’ambiente ideale per comporre musica, dopo più di dieci anni di silensio dai trionfi di Aida (Cairo, 1871). Ormai si sentiva un musicista inaridito ed, invece, nella città delle Terme, ritrovò la vena per comporre capolavori come Otello (Milano, 1887) e Falstaff (Milano, 1893).

E io ho avuto il bellissimo piacere di trare questo scatto in questa splendida Piazza Nel bellissimo centro di Montecatini.

Una Città Speciale che ha ospitato Persone Speciali!

#unusualautisticphotographer
#fotografofreelance
#curiosodelmondo
#Siamotuttispeciali
#autismo
#Autisticboy

Mail; carlosgianesinifotografo@gmail.com
Blog; carlosgianesiniphotographer.com

35062745_775983612790182_2571347897358483456_n.jpg

Antica porta di paese Nel Biellese,

Ci sono molti paesini dove si possono fare fotografie interessanti negli intorni di Biella.

Qui in questo paese la gente vive lontana dal traffico e dal caos della città. Camminando per le strade trovo sempre particolari curiosi come i cortili, le finestre, le porte e i monumenti antichi. Mi è piaciuto molto fotografare questa porta per i suoi colori. Il legno è consumato dal tempo.

Poiché sono un curioso mi piacerebbe sapere chi è vissuto dietro questa casa!

Carlos Gianesini.

#unusualautisticphotographer #curiosodelmondo

#fotografofreelance #autismo #Siamotuttispeciali #Autisticboy

Medaglia di Argento!!!!

34671494_2088547488053895_1820645935378595840_o.jpg

*Diretta live inizio della manifestazione, Special Olympics Italia Montecatini terme.

 

Buon Venerdi seguitori ho tante cose da raccontarvi!

Inizio per la prima ho VINTO la medaglia di,

ARGENTO AI NAZIONALI DI DRESSAGE AL TROTTO

XXXIV GIOCHI NAZIONALI ESTIVI
Special Olympics Italia, eravamo  oltre 3000, gli atleti, provenienti da tutta Italia, che ci sfidamo in 18 discipline sportive: atletica leggera, badminton,bocce, bowling, calcio a 5, canottaggio, dragon boat, equitazione, ginnastica artistica e ritmica, indoor rowing, golf, nuoto, pallacanestro, pallavolo unificata, rugby, tennis e tennis tavolo.

La mia sfida è in equitazione e Sono SUPER felice  con la mia medaglia di Argento!!!

Tantissimo allenamento per un risultato grande!

L’atleta che è arrivato primo è il campione mondiale bravissimo.
Ci sono pochi punti di differenza nelle schede di valutazione.
Ho avuto la media dell’8 🙂

Tanta soddisfazione perché il mio impegno mi ha fatto migliorare tanto nei vari passaggi!

Ho montato un cavallo altissimo molto bello si chiama Malachite!

*In alto vi ho  lasciato il link della diretta live del inizio della manifestazione condivisa dalla pagina Special Olympics Italia

Buona visione e grazie per continuare a seguirmi! 🙂

Carlos Gianesini.

 

#unusualautisticphotographer
#autismo
#Siamotuttispeciali
#curiosodelmondo
#fotografofreelance
#Autisticboy

34343778_771055106616366_5389173041437605888_n.jpg

AKITA, SIMBOLO DI FEDELTÀ

Mentre passeggiavo in cerca di scatti ho incontrato questo bellissimo cane. Il padrone lo teneva al guinzaglio mentre camminavano vicini. Sono stato molto felice di fotografarlo perché mi ha ricordato il mio viaggio s Tokyo.

Akita è un cane di razza giapponese, deriva dal lupo grigio. È molto fedele e il suo carattere è dolce.

Il cane Akita più famoso è stato Hachiko. Lui accompagnava il suo padrone ogni giorno alla stazione di Shibuya e lo aspettava al suo ritorno. Un giorno il suo padrone non tornò più ma Hachiko continuò ad aspettarlo per anni. Alla fine morì aspettando il suo padronale fuori dalla stazione.

L’8 marzo in Giappone è festa nazionale. Si ricordo il giorno in cui Hachiko è volato in cielo a raggiungere il suo padrone. Fuori dalla stazione di Shibuya c’è la statua che ho fotografato. Prima di partire per Tokyo ho voluto guardare il film che racconta questa bellissima storia di Amore per capire meglio tutto.

Mi sono Emozionato!

Carlos Gianesini.

#unusualautisticphotographer
#fotografofreelance
#curiosodelmondo
#autismo
#Siamotuttispeciali
#Autisticboy

Mail: carlosgianesinifotografo@gmail.com
Blog: carlosgianesiniphotographer.com

 

 

  • Il mio prossimo importante  evento

    Dal 5 giugno alle 18:00 al 9 giugno alle 13:00

  • Terme Excelsior Montecatini Terme

    Montecatini Terme

XXXIV GIOCHI NAZIONALI ESTIVI
SPECIAL OLYMPICS ITALIA 2018

34017482_2085444351697542_3945207583438012416_o.jpg

Carlos Gianesini, classe 1993 autistico ad alto funzionamento, sarà presente in questo importantissimo Evento di Sport e Inclusione sia come Atleta di Special Olympics sia come Fotografo freelance.

Lo Sport (la sua disciplina è il dressage) rappresenta per Carlos, sin dalle scuole medie, uno stimolo essenziale per superare le difficoltà.
Con Special Olympics Carlos apprende l’importanza della socializzazione e della sana competizione volta non a isolare ma a far emergere e rafforzare grandi valori, quali l’amicizia, la solidarietà e il rispetto per l’essere umano.
Al di là delle proprie capacità.

Carlos scopre la fotografia a circa 10 anni con le sue prime composizioni artistiche con conchiglie, foglie e con tutto ciò che trova in casa!

Durante gli studi alle Superiori, grazie a un Progetto finanziato dalla Provincia, si avvicina in modo più approfondito all’arte fotografica.

Terminati gli studi, nel 2013 Carlos inizia la sua formazione con il fotografo professionista Gianfranco Mella.

Inizialmente i suoi scatti immortalano paesaggi e dettagli.
Successivamente approda al mondo del Fashion.

Attualmente è seguito dal Maestro Stefano Ceretti, figura di altissimo profilo.

Carlos ha al suo attivo cinque Mostre e partecipazioni a Eventi di Moda, quali la Fashion Week di Barcellona e di Milano.

In questa Mostra Carlos espone una carrellata dei suoi scatti più significativi, dagli esordi ad oggi.

Il titolo scelto racchiude un profondo Messaggio che lui desidera portare agli Atleti, alle loro famiglie e a tutti coloro che, quotidianamente, vivono analoghe difficoltà.

Carlos ha scelto, con un cammino spesso anche in salita, di superare il muro della disabilita’.
Ha cercato dentro di sé (con un ottimo lavoro di rete) il proprio Valore e, partendo da Esso, ha trasformato la Disabilita’ in Punto di Forza.
La fotografia quindi come strumento per esternare le sue emozioni e il suo modo particolare di percepire i dettagli e la realtà.

Il sostegno che porterete visitando la sua Mostra sarà per Carlos una conferma dell’importanza del crederci.
Sempre e comunque.

#unusualautisticphotographer
#fotografofreelance
#curiosodelmondo
#autismo
#Siamotuttispeciali
#Autisticboy

Mail: carlosgianesinifotografo@gmail.com
Blog: carlosgianesiniphotographer com
Tel 3471534153